Posts Tagged 'Esperimento Rat Park'

L’esperimento Rat Park


quadrato-per-frasi-GdE
Nel campo della ricerca sul disagio esistenziale, sulle forme di consumo compulsivo e sull’abuso di sostanze, è oggi noto che i ratti chiusi in un ambiente, con accesso a sostanze di vario tipo, diventano ben presto dipendenti e premono delle piccole leve per autosomministrarsi le sostanze stupefacenti invece del cibo. Non di rado sino alla morte.
Molto meno noto, invece, è che se l’ambiente viene “arricchito” con opportunità di gioco, interazione con altri topi, ad esposizione alla natura, gli stessi animali ignoreranno completamente le droghe e non svilupperanno mai dipendenza o forme di consumo compulsivo (consumismo).

«Il consumismo è un atteggiamento volto a divorare il mondo intero» – ricorda lo psicoanalista Erich Fromm – «Il consumatore è un eterno bambino che piange in cerca del suo biberon. Questo è evidente nei fenomeni patologici come l’alcolismo e la dipendenza da droghe».

I suggestivi esperimenti del Rat Park – sviluppati dallo psicologo canadese Bruce K. Alexander e dai suoi colleghi della Simon Fraser University nella British Columbia (Canada) alla fine degli anni ’70 – avvalorano l’idea che la propensione alla dipendenza ed il consumo compulsivo possano essere legati non tanto ai geni o alla biochimica, quanto alla storia e all’ambiente personale.
Se la dipendenza, l’isolamento sociale e il disagio esistenziale rappresentano una radicale limitazione della prospettiva e del repertorio comportamentale ed emozionale dell’individuo, allora possiamo affermare, via experimentalis, che la pratica del “Gioco dell’Eroe” ha il potenziale di ribaltare questa concezione, di aprire le persone alla possibilità di cambiare attraverso la perturbazione di schemi di comportamento radicati, all’arricchimento del loro ambiente interiore, alla facoltà di esprimersi in modo autentico e di essere ascoltati dagli altri Giocatori.

Evviva!
Gianluca Magi. Per “Il Gioco dell’Eroe” – Livello 1

▶️ BARI 22 MARZO: Gianluca Magi. Workshop Gioco dell’Eroe.
Programma: www.facebook.com/events/502108980606898/

▶️ Ricordo che la data del 22 MARZO A BARI È UNICA E NON NE SEGUIRANNO ALTRE.
Cioè: dopo non ci saranno più Workshop di attivazione del GdE (Livello 1), ma solo i Livelli successivi (ad esclusivo svolgimento interno, come il materiale scritto e audio fornito) per i Giocatori che proseguiranno il Viaggio in mia compagnia.

▶️ COME ISCRIVERSI per il 22 MARZO:
Scrivere a: gdepuglia2020@gmail.com
oppure telefonare a: Giuliana 320.8256783

▶️ QUI LA NUOVA EDIZIONE ARRICCHITA DEL GdE: bit.ly/gioco-dell-eroe . La Presentazione è scritta da FRANCO BATTIATO.


Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: