Posts Tagged 'considerazione'

Chi desidera non considera e si assidera


Così, perlomeno, ritenevano gli antichi studiosi della volta celeste, dei paesaggi diurni e notturni, che di ogni astro sentivano il ritmo come fosse il battito d’una creatura viva.
Che amavano il cielo e se ne sentivano risucchiati. Per i quali tutto ciò che era bello e giusto era astrale, stellare.

Dunque il cum-siderare denotava il prestare lucida attenzione, come seduti accanto alle stelle (sider); mentre il de-siderare il provare una mancanza, il venire meno alle stelle; e l’ad-siderare l’interizzirsi a causa di tale lontananza.


Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: