Archive for the 'Viaggio straordinario' Category

Chi è spaventato di spiegare le vele e catturare il vento se ne stia alla larga dal Gioco dell’Eroe!


gioco-eroe-montagna-sacra

Quella di domenica 10 a Brescia sarà un viaggio, o meglio, una spedizione in cerca dell’ultimo rappresentante dell’antico ordine degli Eroi del Gioco e della sua filosofia evolutiva. Incontreremo lungo il cammino in diversi luoghi ignoti del pianeta, vari personaggi straordinari, tra i quali il vecchissimo allievo del maestro che consegnò a Gurdjieff e compagni (“I Cercatori di verità”) alcuni insegnamenti esoterici poi utilizzati dal baffuto Maestro di Danza caucasico.
Vi confesso che questa spedizione verso la Montagna Sacra non è adatta a tutti!
Chi non sente l’ebbrezza dell’ignoto, chi teme di uscire dalla consuetudine e dal calduccio confortante del banale, chi ha paura di abbandonare il suo porto sicuro nel quale è stato ancorato da quando nacque, chi è spaventato di spiegare le vele e catturare il vento è bene che se ne stia alla larga da questo Gioco!: questo Gioco è per chi ama gli spazi aperti dell’Oceano e non quelli angusti della riva.
Distinti saluti dal vostro affettuoso Agente di Viaggio!
Gianluca Magi
iscrizione per l’ultimo posto disponibile: barbarabagnoli73@libero.it

p.s. vi regalo, per capirci, questa storiella tratta dal mio libro “Il dito e la luna”, Il Punto d’Incontro, pag. 107.
IL RICORDO DI SÉ
«Fin dalla mia infanzia», raccontò un maestro sufi[1] ai suoi allievi che avevano chiesto informazioni sulla sua vita, «ero considerato una specie di disadattato. Quando parlavo nessuno sembrava capirmi, compreso mio padre, che non mi considerava abbastanza folle da rinchiudermi in manicomio, né abbastanza raccolto in me stesso per spedirmi in monastero. Era disperato per la sorte che mi attendeva. Io allora gli raccontai ciò a cui un giorno avevo assistito:
“Qualcuno aveva messo un uovo di anatra sotto una gallina. Il pennuto se ne prese cura e la covò assieme alle altre sue uova. Dopo qualche tempo ne nacque un anatroccolo che accompagnava la madre gallina ovunque si recasse. Un giorno la seguì sino alla riva di un laghetto. Subito l’anatroccolo sentì come risuonare qualcosa dentro sé e si tuffò in acqua. La madre gallina cominciò a starnazzare disperata sulla sponda del laghetto. Ma l’anatroccolo ormai nuotava liberamente in quello che era il suo habitat”.
Così, risposi a mio padre preoccupato, ero entrato nell’Oceano, mentre lui aveva preferito restare per sempre sulla riva».
[1] Si tratta del maestro persiano Shams Tabrizi. Dopo diversi anni durante i quali fu il maestro spirituale di Jalaluddin Rumi a Konya (Turchia), scomparve misteriosamente nel 1247 e nessuno ne seppe più nulla. A quella scomparsa Rumi diede voce al proprio dolore in circa 30.000 versi ispirati.

PROSSIMI APPUNTAMENTI CON GIANLUCA MAGI:
(per informazioni più dettagliate su questi corsi CLICCA QUI):

10 novembre – BRESCIA
IL GIOCO DELL’EROE – 1° LIVELLO

17 Novembre – PERUGIA
IL GIOCO DELL’EROE – 1° LIVELLO

24 Novembre – TERAMO
IL GIOCO DELL’EROE – 2° LIVELLO
(aperto esclusivamente a chi ha partecipato al primo livello)
1 Dicembre – VERONA
IL GIOCO DELL’EROE – 1° LIVELLO

Per essere aggiornato su tutte le novità del GdE e/o scaricare gratuitamente 2 e-book di Gianluca Magi CLICCA QUI.

Iscriviti alla pagina ufficiale di Facebook IL GIOCO DELL’EROE

Leggi: Opinioni, Commenti, Feedbacks & etc. sul Gioco dell’Eroe

Per acquistare il libro/audio Cd Il Gioco dell’Eroe con il 15 % di sconto.

VIDEO:

Annunci

ARTE MAGICA DI VEDERE. Chi osserva non reagisce, ma agisce. Chi reagisce non osserva e patisce.


Arte-Magica-di-Vedere---DBN

In questo mio ultimo post dal titolo Arte magica di vedere, apparso sull’ultimo numero di “DBN Magazine” (La rivista delle discipline bio naturali),
un vecchio maestro taoista accompagna in un viaggio nel quale mostra l’arte di osservare impiegata nel GdE.

Evviva!
GIANLUCA MAGI
Vis nulla :: Visio tota ::  Spiritus indicat
(Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che voglio ottenere secondo le indicazioni dello spirito)

Prossimi appuntamenti del percorso esoterico di meditazione immaginativa
IL GIOCO DELL’EROE condotto da Gianluca Magi

Rimini, 14 aprile

Brescia, 21 aprile

Cagliari, 11-12 maggio

Per maggiori informazioni su questi appuntamenti: www.giocodelleroe.it

 

Per essere aggiornato su tutte le novità del GdE e/o scaricare gratuitamente 2 e-book di Gianluca Magi CLICCA QUI.

Iscriviti alla pagina ufficiale del Gioco dell’Eroe:
http://www.facebook.com/pages/IL-GIOCO-DELLEROE/123622424404987

Leggi: Opinioni, Commenti, Feedbacks & etc. sul Gioco dell’Eroe

Per acquistare il libro/audio Cd Il Gioco dell’Eroe con il 15 % di sconto.

VIDEO:

IL GIOCO DELL’EROE – Workshop di meditazione immaginativa di Gianluca Magi – Cagliari domenica 20 maggio 2012


Agli Amici Sardi:

19 MAGGIO
h. 18.30 Spazio t.Off , Via Nazario Sauro 6, Cagliari
Presentazione del libro/cd Il Gioco dell’Eroe. La porta della percezione per essere straordinario in un mondo ordinario.
[nell’occasione sarà presentato anche il volume Uscite dal sogno della veglia]
Ingresso libero

20 MAGGIO
dalle h. 10.00 alle 18.30 Spazio t.Off , Via Nazario Sauro 6, Cagliari
Workshop di meditazione immaginativa “Il Gioco dell’Eroe”.
I posti sono limitati e sono rimasti gli ultimi disponibili.

Info:
Articomparate.com
info@articomparate.com
articomparate@gmail.com
Responsabile dell’evento:
Dott. Francesco Cocco
fcocco@articomparate.com
cell. 328.1527825

WORKSHOP “IL GIOCO DELL’EROE”

«Il Gioco dell’Eroe è un invito diretto alla vita interiore, e alla sua (inevitabile) trasmutazione evolutiva».
– FRANCO BATTIATO

«È singolare come io e Gianluca condividiamo gli stessi gusti in questa tradizione iniziatica che risale alla notte dei tempi».
– ALEJANDRO JODOROWSKY

«Un tempo credevo che i territori dell’Anima si dischiudessero solo agli sciamani, ai maghi e agli eroi.
Oggi ritengo, via experimentalis, che questa dimensione sia apra all’occhio interiore di tutti coloro che vogliano
sinceramente passare da una realtà che si subisce ad una realtà che si costruisce e gestisce».

– GIANLUCA MAGI
:: VIS NULLA :: VISIO TOTA :: SPIRITUS INDICAT ::
[Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che si vuole ottenere secondo le indicazioni dello spirito]

Un viaggio interiore, trasformativo, in stato di leggera trance, come attraverso lo specchio magico di Alice, nella regione chiamata ‘Mitosfera’.

Il Gioco dell’Eroe è una teoria pratica che intraprende una strada nuova a partire da un’idea antica: mettere insieme in un’immagine coerente i pezzi della nostra vita, che è unica e chiede di essere vissuta con consapevolezza, per
scoprire le potenze invisibili (archetipi) che animano la propria mitologia personale.

Nel workshop si sbircerà, grazie al sentiero della meditazione immaginativa, attraverso le veneziane scorrevoli del tempo ciò che tempo non ha, per dare nuova linfa al nostro vissuto temporale.

È in gioco la nostra forza d’Immaginazione, che aprendo le porte all’intuizione e all’energia creativa opera una mutazione mentale per il cambio della nostra vita.

Trovare l’espressione della propria mitologia personale, significa addentrarsi nello spirito del profondo che conduce alla realtà dell’Anima, in quel lato nascosto ed extra–ordinario dello universo, che, silenziosamente, s’intreccia e interagisce con la realtà ordinaria.

Le immagini con cui veniamo a contatto nel Gioco dell’Eroe trasmettono un sapere codificato nella struttura della mente umana. Attraverso questa trasmissione è possibile acquisire strumenti e indicazioni per relazionarci in modo
efficace con noi stessi e gli altri, valicare schemi e abitudini che limitano la nostra vita, ottenere le chiavi per aprire le porte al successo, inteso come la capacità di far accadere le cose di cui realmente abbiamo bisogno.

«Chiunque tu sia: una sera esci fuori dalla tua stanza che conosci così bene.
Lo spazio immenso è vicino».

– RAINER MARIA RILKE

«Il Gioco dell’Eroe è un invito diretto alla vita interiore» – FRANCO BATTIATO


Il Gioco dell’Eroe – il 14 maggio in tutte le librerie


«Se le porte della percezione fossero pulite, ogni cosa apparirebbe all’uomo com’è, infinita.
Poiché l’uomo si è così rinchiuso che vede tutto attraverso le anguste fenditure della sua caverna».

– William Blake (1757-1827)

IL GIOCO DELL’EROE – Workshop di meditazione creatrice di Gianluca Magi – Cagliari domenica 26 febbraio 2012



«Il Gioco dell’Eroe è un invito diretto alla vita interiore, e alla sua (inevitabile) trasmutazione evolutiva».
– FRANCO BATTIATO

«È singolare come io e Gianluca condividiamo gli stessi gusti in questa tradizione iniziatica che risale alla notte dei tempi».
– ALEJANDRO JODOROWSKY

Come mutare la direzione delle tue ansie, sbrogliare la matassa del disagio, trasformare in gioiose soglie da attraversare i limiti che paralizzano?
Realizzando la tua mitologia personale, risponde Gianluca Magi.
Attraversando lo specchio magico di Alice, oltre le Colonne d’Ercole di ciò che ti hanno fatto credere impossibile o irraggiungibile, per avventurarti nella Mitosfera, meraviglioso continente invisibile ai più, esplorato da sciamani, maghi ed eroi.

Il Gioco dell’Eroe è un Mandala adatto all’uomo attivo dei nostri giorni, per addentarti nel lato nascosto ed extra-ordinario dell’universo, che silenziosamente s’intreccia e interagisce con la realtà ordinaria, e guadagnare libertà, tesori e talenti folgoranti.

Congedatosi dalle inibizioni del pensiero razionalistico, come pensiero unico, Magi propone il Gioco dell’Eroe, un Magical Mystery Tour terapeutico, semplice ed efficace, per risvegliare le potenze invisibili che coronano di felice energia creativa la tua vita, rendendola un’avvincente epopea eroica.

Grazie alla meditazione immaginativa guidata durante il workshop, verrai condotto all’interno del Gioco dell’Eroe, nel santuario dell’Anima.

A ciascun partecipante verrà consegnato un Attestato di partecipazione.
Più, in omaggio da parte di Gianluca Magi,una copia autografata del volume Uscite dal sogno della veglia. Viaggio attraverso le filosofie indiane della Liberazione; edizione di pregio per bibliofili a tiratura limitata di 500 copie, del valore commerciale di € 55 (con 59 tavole a colori di guazzi rajasthani, stampato su carta avoriata Old Mill gr 130 delle Cartiere Fedrigoni di Verona).

Per informazioni:
www.articomparate.com
info@articomparate.com
articomparate@gmail.com
Responsabile dell’evento:
Dott. Francesco Cocco
fcocco@articomparate.com
cell. 3281527825

Sito ufficiale di Gianluca Magi: www.gianlucamagi.it
Sito ufficiale de Il Gioco dell’Eroe: www.giocodelleroe.it


Categorie

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: