Archive for the 'paura' Category

«Se riuscite a immaginare un modo per impaurire le persone, potete fargli fare quello che volete».


LA STORIA INSEGNA?
Fine del secondo conflitto mondiale.
Resa incondizionata della Germania.
Processo di Norimberga ai più alti funzionari nazisti. Gli onnipotenti del Reich, colpevoli di efferate atrocità. Tra questi, l’uomo nella fotografia: Hermann Göring, il maresciallo del Reich. Il più vicino a Hitler tra i gerarchi tedeschi in aula.

I giudici chiedono a Göring come il nazismo fosse stato in grado di convincere il popolo tedesco ad accettare quell’abominio.
«È stato facile. E non ha nulla a che fare con il nazismo. Ha a che fare con la natura umana» – risponde l’imputato – «Lo puoi fare in un regime nazista, socialista, comunista, in una monarchia e anche in una democrazia. L’unica cosa che si deve fare per rendere schiave le persone è impaurirle. Se riuscite a immaginare un modo per impaurire le persone, potete fargli fare quello che volete».

E la manipolazione – aggiungiamo noi – è ancora più efficace se le persone non si rendono neppure più conto di essere impaurite.

Primo Levi ne I sommersi e i salvati scriveva:
«Tutto ciò è accaduto, dunque può ancora accadere».

Diversi mesi fa, dopo alcuni anni di scrupoloso lavoro, conclusi la scrittura di un libro in cui mostro con lucidità scientifica, punto su punto, che le “innovazioni” propagandistiche del Terzo Reich sono sopravvissute e che oggi annunciano un futuro politico che potrebbe essere terrificante. Un libro che merita di essere letto da tutti coloro che sono preoccupati per il futuro della democrazia. E siamo in tanti.

Questo mio libro è da diversi mesi in stato di <censura preventiva> presso diversi editori che hanno «paura di pubblicarlo».
Non mi era mai capitato di essere censurato in oltre 25 anni di carriera di scrittore. Ed è, vi assicuro, molto molto sgradevole.
È una cartina di tornasole dell’aria che tira.

Onore all’Editore che avrà il coraggio di pubblicarlo!
La ricerca prosegue…

In alto le Menti e i Cuori!
Gianluca Magi
www.incognita.online

Gianluca Magi : GdE3 Reprise : Rimini 29 Maggio


GdE3Reprisetris

QUANDO TEMIAMO QUALCUNO O QUALCOSA, GLI CONFERIAMO POTERE SU DI NOI.
«La paura può generare l’illusione, creare immagini di cose che non esistono. La paura è una delle cause di eliminazione nell’iniziazione. È necessario fare appello al coraggio di affrontare tutto, persino le cose più strane e inattese».
– Detto della tradizione orale africana

da: Gianluca Magi, GIOCO DELL’EROE III Livello

> > > > RIMINI 29 MAGGIO : GdE3 REPRISE < < < <

– PERCHÉ IL GdE REPRISE?
Perché esplori scenari del Gioco e di te stesso che ti erano sinora sfuggiti (il III Livello del GdE è piuttosto articolato).

– CHI PUÒ GIOCARE?
Tutti i GdE Players italiani dei Circoli Magici GdE di 3° livello in poi.
Chi si è perso il Workshop del GdE3 e desidera rimettersi in Gioco.

– PERCHÉ È UTILE E IMPORTANTE IL GdE REPRISE?
Perché se i Circoli Magici GdE contengono e potenziano, i GdE Reprise sono un Melting Pot, un crogiolo, un Meetup dei Circoli Magici GdE delle varie città: con la connessione e l’interazione si porta aria nuova per ampliare conoscenze, amicizie, condivisioni e approfondimenti.
Ed è pure anche più divertente.
Divertimento – nel vocabolario GdE – è sinonimo di accrescimento, non solo cognitivo.

Il luogo dell’incontro non è piazza Jamaa el Fna a Marrakech e i posti disponibili si stanno esaurendo: saggio giocatore chi coglie la palla al balzo!

ISCRIZIONI:
https://www.facebook.com/events/1713480548940950/
lauracasadei@yahoo.it
339.7450313

Evviva!
Gianluca Magi

Ultima tappa (prima dell’estate) del MAGIc MYSTERY//SOUND+VISION// TOUR di GIANLUCA MAGI.
>>> Unisciti all’Avventura Extra-ordinaria <<<

★ LECCE 12 Giugno
WORKSHOP GIOCO DELL’EROE 2° LIVELLO
(dalle h. 09.00 alle h. 15.00)
INFO: sara.cacciatored@gmail.com
Sara 340.3987341
Fabrizio 339.1993344

★ LECCE 12 Giugno
WORKSHOP GIOCO DELL’EROE 3° LIVELLO
(dalle h. 15.00 alle h. 20.00)
INFO: robertindia@hotmail.com – 327.8410807


Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: