Archive for the 'Franco Battiato' Category

2021


L’essere umano con il pensiero cresce.
Con l’esperienza matura.
Con il cuore vive.
– Gianluca Magi
www.incognita.online

Numeri. Modelli. Determinazione


Per continuare a coltivare la Bellezza. Interiore ed esteriore. Nonostante tutto.
E che cos’è la Bellezza?
L’incontro in cui lo spirito riconosce il suo bene. Il miracolo che riconcilia l’alto e il basso dell’essere umano. Come il cuore di Parsifal. Così l’augurio per le nostre Festività.
Per una pura e chiara visione del mondo e di noi stessi.
Gianluca Magi
http://www.incognita.online

Segnali d’allarme


Perché il mondo dell’arte e della cultura perlopiù tace? Vittime del silenziamento del dissenso? Del pandemicamente corretto come consequenziale sviluppo del politicamente corretto? Pesci in barile che temono per la propria carriera?
Siamo diventati tutti compiacenti vittime sacrificali di un sortilegio cinese e della sua morsa a tenaglia stretta sul mondo occidentale?
Come spiegare il disinteresse quasi totale verso il soffocamento della nostra libertà? Che sta trasformando lo Stato di diritto in Stato di emergenza sanitaria continua, che ci sta piombando in casa come galeotti obbedienti, scippando il nostro ruolo politico e annichilendo il nostro impegno personale ed economico.
Com’è possibile accettare in modo così supino il ricatto persistente a cui siamo sottoposti dal regime in corso?
Perché siamo stati terrorizzati e bambinizzati?
Com’è possibile accettare l’abominio terminologico di «negazionista» che liquida chiunque osi sollevare dubbi sul panico da Covid?
Come accettare la parificazione tra chi elabora una critica alla narrazione mainstream a chi nega lo sterminio nazista degli ebrei?
Perché questa ignobile reductio ad hitlerum per demonizzare e psichiatrizzare chi non si omologa al nuovo standard?
Come accettare questo addomesticamento antropologico per cui è giusto smettere di vivere per paura di morire?

Tempo fa, Franco Battiato ha scritto:
«Dal mio osservatorio, sto segnalando, in tutti i modi e con tutti i mezzi, la mia posizione; lanciando segnali d’allarme e qualche anti-virus. Una “diossina intellettuale” sta decretando il “Declino e la Caduta dell’Impero dell’essere umano” … e se non avessi qualche speranza lascerei perdere».

Chi sottoscriverà e rilancerà questi segnali d’allarme?

In alto il cuore e la mente!
Gianluca Magi
www.incognita.online

Cos’è autenticamente umano? Cos’è autenticamente eroico?


Gianluca Magi, “Gioco dell’Eroe”, presentazione di Franco Battiato, Edizioni Il Punto d’Incontro.

AC Mind School presso Incognita (Pesaro)
Gioco dell’Eroe

AC Mind School Pesaro 26/27 settembre


❗️ DUE POSTI DISPONIBILI AC MIND SCHOOL
Pesaro | 26 settembre – 22 novembre 2020
per il primo weekend di Seminari – 26/27 settembre:
Angelo TonelliSapienza e sciamanesimo tra Grecia e Oriente.
Nicola CisterninoCerco un Centro… Suono e Coscienza fra Giacinto Scelsi e Franco Battiato.

📖 https://www.facebook.com/events/313778009867563/

➡️ PROGRAMMA analitico: www.incognita.online

📧 CONTATTI:
340.3820327 (Jessica): per singoli Seminari
339.7450313 (Laura): per intero ciclo di 6 Seminari
347.7899647 (Marylène): (per alloggio in strutture convenzionate con Incognita AC)

Evviva!
Gianluca Magi
www.incognita.online

AC MIND SCHOOL – Pesaro 2020


https://www.facebook.com/events/313778009867563/

❗️ ULTIMI POSTI DISPONIBILI
AC MIND SCHOOL “Tracce dal corpo di arcobaleno”
26 settembre – 22 novembre 2020 | Pesaro

📖 https://www.facebook.com/events/313778009867563/

➡️ PROGRAMMA analitico: www.incognita.online

📧 CONTATTI
– incognitamind@gmail.com (per l’intero ciclo di Seminari)
– incognitamind2020@gmail.com (per singoli Seminari)
– 340.3820327 (Jessica)

Gioco dell’Eroe: l’Amico segreto


Nel tourbillon di questo periodo storico grottesco e convulso, è salutare ricordarsi di coltivare lo spirito.
Per vivificare il corpo, la mente e l’albero della Vita.
Il Giocatore del GdE possiede un duplice sapere: sa di avere un amico a questo mondo e sa dove trovarlo. Conosce la strada diretta. Sa dove cercare. Non ha intermediari. E non è perduto. A differenza di chi subisce o legittima la polizia del pensiero e la banalità.
Questo oggi mi sento non di dire né di nascondere, ma di accennare, a proposito del “Gioco dell’Eroe”.
Fate una cosa: accennatelo anche voi ai i vostri amici che ancora non lo sanno o che lo hanno dimenticato.
È alla base della compartecipazione empatica.
Con i benefici che ne conseguono.
Evviva!
Gianluca Magi
www.incognita.online

GdE: NEVER STOP EXPLORING


Gianluca Magi, “Gioco dell’Eroe“, nuova edizione ampliata, con Presentazione di Franco Battiato e file audio scaricabile per le sessioni di Visualizzazione in stato di rilassamento profondo
https://tinyurl.com/ybtf2cgb

C’è chi cambia il titolo del seminario per poi dire sempre le stesse cose.


Buddha GdE

C’è chi cambia il titolo del seminario per poi dire sempre le stesse cose.
Io non mi sono mai sottratto al piacere di fare il contrario.
È un piacere di cui non faccio a meno dai tempi della mia docenza universitaria: ogni anno sempre argomenti nuovi sotto lo stesso nome del Corso d’insegnamento.
Questo piacere lo coltivo anche con i seminari del Gioco dell’Eroe: ogni anno e mezzo cambio radicalmente taglio e prospettive sul mondo reale, pur titolandoli sempre “GdE Workshop”.
Questo significa, a esempio, che chi ha partecipato due anni fa – per non dire quattro, sei, otto o dieci – si ritroverebbe di fronte a un seminario totalmente differente. Perché?
Perché altrimenti mi annoierei e il processo conoscitivo si arenerebbe. E non solo. L’impostazione aperta, interattiva e dialogica con i Giocatori durante il GdE Workshop consente anche la possibilità di cambiare pista all’interno del programma stesso. In ossequio all’arte taoista di cavalcare i mutamenti. Chiamala “improvvisazione senza essere improvvisato” e cogli il centro bersaglio. E tra le due sfere, come si sa, c’è una distanza siderale; anzi, irriducibile.
Così la materia grigia è alimentata da gagliardo nutrimento.
Ce n’è bisogno più del pane!
La nuova introduzione di quest’anno al GdE Workshop del 22 Marzo a Bari sarà borderline. Non in senso clinico, ma transdisciplinare. Un video di tre esperimenti psicobiologici rivelerà il perché gli esseri umani sono così litigiosi, ansiosi e manipolabili e chi trae davvero vantaggio da questa litigiosità, ansia e manipolazione. Ci addentreremo poi nel teatro della Mente attraverso grotte paleolitiche (precluse ai visitatori) dove i nostri progenitori paleantropi ci mostreranno il funzionamento basilare di noi pronipoti del XXI secolo. Poi non ci sarà precluso l’ingresso a un luogo fatidico: il tempio segreto dei Dalai Lama in cui esseri speciali si addestravano a potenziare l’Immaginazione. L’ingresso sarà favorito da un video per il cui montaggio ad hoc ho impiegato svariati mesi e che non diffonderò sul mio canale Youtube.
Una storia per seminare bellezza tra i Giocatori e nella vita ci indicherà la Via. L’apertura a sorpresa a firma di Franco Battiato darà il La.
Se scommetti che luoghi inusitati ci stanno aspettando hai vinto.

BARI 22 Marzo GdE Workshop: Follow the White Rabbit
▪︎ La data è <unica, a numero chiuso e non ne seguiranno altre>. Cioè: dopo non ci saranno più Workshop di attivazione del GdE (Livello 1), ma solo i Livelli successivi per i Giocatori che proseguiranno il Viaggio in mia compagnia.
▪︎ Testo teorico-pratico di riferimento: Gianluca Magi, GIOCO DELL’EROE, nuova edizione arricchita: bit.ly/gioco-dell-eroe
▪︎ Info e adesioni: Giuliana 320.8256783 • gdepuglia2020@gmail.com

Evviva!
GM
www.incognita.online

Il virus della paura


quadrato-per-frasi-GdE
Che l’infosfera – cioè la globalità dello spazio delle informazioni – è inquinata, lo sapevamo.
Una faccia della medaglia di questo inquinamento è il dannoso allarmismo e la psicosi collettiva che ne consegue. L’altra faccia della medaglia è il negazionismo da saturazione, cioè l’impossibilità di distinguere il vero dal falso che porta al disorientamento sui concreti pericoli.
Come evitare in questi giorni concitati che la paura diventi una trucida forma d’intrattenimento e ritrovare uno sprazzo di centro di gravità permanente?
Informarsi senza esagerare.
Farsi una passeggiata in riva al mare o in campagna anziché andare per centri commerciali.
Leggere un libro.
E, per chi gli piace, fare l’amore piuttosto che andare in palestra.
È anche un modo – per dirla con Italo Calvino – per sviluppare leggerezza, rapidità, esattezza, immaginazione, molteplicità, coerenza.
Evviva!
Gianluca Magi

Gianluca Magi, GIOCO DELL’EROE, nuova edizione arricchita: bit.ly/gioco-dell-eroe . La Presentazione è scritta da FRANCO BATTIATO.

▶️ BARI 22 MARZO: Gianluca Magi. Workshop Gioco dell’Eroe.
Programma: www.facebook.com/events/502108980606898/

▶️ Ricordo che la data del 22 MARZO A BARI è <unica, a numero chiuso e non ne seguiranno altre>. Cioè: dopo non ci saranno più Workshop di attivazione del GdE (Livello 1), ma solo i Livelli successivi per i Giocatori che proseguiranno il Viaggio in mia compagnia.

▶️ COME ISCRIVERSI per il 22 MARZO:
Scrivere a: gdepuglia2020@gmail.com
oppure telefonare a: Giuliana 320.8256783


Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: