Gioco dell’Eroe: l’Amico segreto


Nel tourbillon di questo periodo storico grottesco e convulso, è salutare ricordarsi di coltivare lo spirito.
Per vivificare il corpo, la mente e l’albero della Vita.
Il Giocatore del GdE possiede un duplice sapere: sa di avere un amico a questo mondo e sa dove trovarlo. Conosce la strada diretta. Sa dove cercare. Non ha intermediari. E non è perduto. A differenza di chi subisce o legittima la polizia del pensiero e la banalità.
Questo oggi mi sento non di dire né di nascondere, ma di accennare, a proposito del “Gioco dell’Eroe”.
Fate una cosa: accennatelo anche voi ai i vostri amici che ancora non lo sanno o che lo hanno dimenticato.
È alla base della compartecipazione empatica.
Con i benefici che ne conseguono.
Evviva!
Gianluca Magi
www.incognita.online

0 Responses to “Gioco dell’Eroe: l’Amico segreto”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: