Archivio per dicembre 2019

Sigmund Freud e la morte


Sigmund Freud, in un’importante conferenza – inizialmente non inserita nell’Opera omnia in 12 voll. – si domandava:
«Qual è, dunque, il nostro atteggiamento verso la morte?
Io ritengo che sia molto singolare. Noi ci comportiamo in sostanza come se volessimo eliminare la morte dalla vita; vogliamo, per così dire, metterla a tacere per sempre.
Certo, ammettiamo che alla fine si deve morire, ma questo “alla fine” riusciamo a collocarlo in una lontananza smisurata. […]
La vita perde di contenuto e interesse quando viene esclusa la posta massima, appunto la vita stessa, nelle sue lotte. Non sarebbe preferibile restituire alla morte, nella realtà e nel nostro pensiero, il posto che le compete, dando rilievo un po’ maggiore a quel nostro atteggiamento inconscio di fronte alla morte che ci siamo fino ad ora sforzati di reprimere con tanta cura?
Si vis vitam, para mortem.
Se vuoi conservare la vita, disponiti ad accettare la morte».

– da: Gianluca Magi, “Libro Turchese”, GdE5 Kit.

★ Il “Libro Rosso”, GdE1 Kit, con la Presentazione di FRANCO BATTIATO, lo trovi qui: bit.ly/gioco-dell-eroe

★ La AC MIND SCHOOL la trovi qui: https://bit.ly/33KNeKQ

Evviva!
GM
www.incognita.online

Né vermi, né ruggine, né ladri


Transdisciplinarità della AC Mind School


Perché anche quest’anno, con il raddoppiamento dell’offerta formativa 2020, le domande d’iscrizione stanno superando la disponibilità dei posti?
Dalla idea progettuale della AC MIND SCHOOL presso Incognita (Pesaro), alla sua realizzazione sul campo sono passati diversi anni. Per questo siamo in grado di “indovinare” quello che le persone sentono di concreta necessità. E senza alcuna strategia di marketing: tant’è vero che non aumenteranno né la disponibilità di posti – limitati per ragioni di specifica tipologia psico-didattica – né il costo d’iscrizione, il quale, anzi, è diminuito in proporzione rispetto all’anno precedente.
Il modello scientifico ed intellettuale di Incognita e della AC MIND SCHOOL è fondato sulla transdisciplinarità.
Per una globale comprensione della complessità del mondo attuale, della realtà e dell’essere umano.
Nel suo aspetto formativo la AC MIND SCHOOL è, ad oggi, unica e senza eguali, sia sul fronte accademico che privato, poiché il nostro modello si distingue sia dalla interdisciplinarità che dalla multidisciplinarità; superandole e oltrepassandole. Per una conoscenza unitaria nella diversità.
Questo modello rivelerà la sua incisività nel futuro immediato, che sta bussando alla porta. In ogni orientamento dell’attività umana.
A questo modello si aggiunge inoltre l’aspetto di aggregazione sociale fondato sulla conoscenza aperta: l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire aumenta. Nel quale è celebrata l’erotica della conoscenza, della creatività avanzata e dell’incontro: il rapporto di amore (Eros) con la conoscenza in forza della serietà estrosa.
Almeno per chi nell’era elettronica planetaria comprende che è futile accontentarsi di un tweet.
Svāhā!
Gianluca Magi
www.incognita.online

● Programma 2020: http://incognita.online/iniziative_acmindschool_2020.html

● Evento AC MIND SCHOOL: facebook.com/events/471932686766747/

● Gruppo AC MIND SCHOOL: facebook.com/groups/426488867441344/

● Segreteria Incognita – AC MIND SCHOOL:
⦿ incognitamind@gmail.com
⦿ 340.3820327 (per iscrizioni e organizzazione)
⦿ 347.7899647 (per gestione alloggi in strutture convenzionate con Incognita a tariffe scontate)


Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: