Linsday-Kemp

«Ho studiato in particolare il Tai Chi.
Tutte le mie lezioni iniziano con un momento di pace e silenzio, una qualche forma di meditazione. E poi la musica. Ti abbandoni alla musica, come un albero s’abbandona alla brezza, consentendo alla musica di trasportarti in un altro mondo. E così improvvisamente… siamo in Giappone! O Spagna. Spero sempre che in questo stato di trance si liberi quello che Garcìa Lorca chiamava il “Duende“, l’altra faccia della luna che è in noi. Io non recito, vivo effettivamente l’esperienza. Come i bambini quando giocano, per loro quella è la realtà. Non recitare, sii te stesso. Se riesci a seguire questo principio, non sei mai ripetitivo. Sei reale».
Lindsay Kemp (1938 – oggi 25 agosto 2018)

T’immagino, caro Lindsay, nei prossimi giorni in stellari performance anti-establishment in compagnia di David Bowie, Federico Fellini, Ken Russell, Derek Jarman, Rudolf Nureyev e tanti altri grandi che hai magnetizzato con la tua grazia del maestro naturale…

Arrivederci Lindsay!
Gianluca Magi
Gioco dell’Eroe

ISCRIVITI al canale Youtube di Gianluca Magi: you’ll find out Good Visions!

ISCRIVITI alla mia Facebook del Gioco dell’Eroe

I MIEI LIBRI

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Categorie

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: