INDIA. I 4 SCOPI DELLA VITA. A che cosa (ci) servono?


… E per un attimo, e nei momenti migliori, usciamo dal pantano del tempo, dalla gabbia soffocante delle convenzioni, della ricerca di un mero benessere materiale e fisico, della ricerca del piacere come semplice auto-gratificazione data dal possesso, dell’adempimento dei doveri che la società ci addossa.

E in quegli istanti magici, in cui l’inquietudine che infuriava come una malattia ammutolisce, sanata, comprendiamo che l’uomo è un essere spirituale, nel senso che è pura energia che si esprime nella materia, si densifica nel peso, ma è energia…

Appuntamento della rassegna “Sguardi su Oriente e Occidente” curata dalla Libreria Rotondi nell’ambito della manifestazione Notti di cinema e non solo a piazza Vittorio – Mercoledì 25 luglio 2018, piazza Vittorio Emanuele II, Roma.
Introduce e modera il giornalista e scrittore Francesco Palmieri.

Buona visione e…buona lettura!

Quattro libri per l’Estate:
• Il tesoro nascosto → https://amzn.to/2NbNxWR
• I 36 stratagemmi (Pres.: Franco Battiato) → https://amzn.to/2OzJyoK
• Il Gioco dell’Eroe (Pres.: Franco Battiato) → https://amzn.to/2OyAoJa
• I 64 Enigmi → https://amzn.to/2M8czWZ

Gianluca Magi, Gioco dell’Eroe

www.incognita.online

ISCRIVITI al canale Youtube di Gianluca Magi: you’ll find out Good Visions!

ISCRIVITI alla mia Facebook del Gioco dell’Eroe

I MIEI LIBRI

0 Responses to “INDIA. I 4 SCOPI DELLA VITA. A che cosa (ci) servono?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Categorie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: