3 domande – 3 risposte


Oggi ho risposto privatamente a tre domande sul mio percorso personale.
Poiché hanno attinenza, diretta e indiretta, con il Gioco dell’Eroe, mi piace renderle pubbliche.
Buona lettura!

Considerato che sei amico di Battiato, ritieni anche tu importante il discorso sull’anima inerente al vegetarianesimo?
Rispondo alle sue domande in maniera necessariamente sintetica.
Non mangio ciò che ha occhi o un volto, per tante ragioni, non solo spirituali (almeno che non si consideri l’amore per il nostro Pianeta, che non può sfamare di carne tutti i suoi abitanti, un qualcosa che esula dalla spiritualità). Senza dubbio certe pratiche dietetiche (la Consapevolezza comincia dalla tavola) favoriscono lo sviluppo interiore e l’affinamento della Presenza e dell’Attenzione. È utile, se non altro, per dirla con i fisiologi taoisti (ma potremmo vedere la questione anche da altre prospettive di tradizioni dello spirito) per contrastare l’opera dei Tre Cadaveri (sanshi 三屍), esseri di natura ctonia e area, che ci portiamo dentro, portatori di morte, che spingono verso regioni infere dell’essere…

Come vede o percepisce il tuo “Io” la figura di Cristo e come la colloca nel rapporto spirituale?
Concepisco Cristo come un archetipo grandioso. Non sono interessato se sia stato o meno una figura storica. Sono interessato invece al suo messaggio, soprattutto esoterico. Non sopporto di vedere una divinità crocefissa e sofferente, con tutto ciò che questo comporta al nostro psichismo e alla nostra visione della vita (che a quel punto diventa triste, dura, una landa di lacrime). Una divinità è molto potente, non è una vittima. Sono in questo senso vicino a Giuliano l’Apostata, che non era cristiano ma era una persona spirituale: non posso aderire a ciò che è diventato il cristianesimo dopo Costantino. Certo, per la Chiesa cattolica come istituzione, che non è altro che un’estensione dell’autorità poliziesca, è molto più utile asservire l’uomo conculcandogli per secoli nello spirito, nella mente e nel corpo la visione del Cristo torturato. Io, invece, amo figurare Cristo Risorto e Giocondo (non uso questo termine a caso). Se ti fermi all’immagine del Cristo torturato, ti blocchi a una fase bassa dell’opera di trasmutazione di te stesso, per dirla alchemicamente. Ti fermi alla fase della lavorazione (tortura) del piombo. È bene, invece, tenere a mente l’Oro che giace nella tua miniera, che di tutte le miniere è sempre l’ultima ad essere scavata. Nel mio Gioco dell’Eroe – visto che di seguito lo tira in ballo –, ripristino ad uso dell’uomo contemporaneo, i principi alchemici per un reale processo interiore e re-evoluzionario. Ma attenzione!: non è un Gioco per faciloni, per gente che confonde le facili emozioni per evoluzione interiore o – come dicono i Sufi – alla ricerca di banali entusiasmi….Quella tipologia di persone è bene che stia alla larga dal GdE!

Quanto tuo figlio ha spronato la tua essenza?
«Il cavolo quando è maturo va raccolto…»
Se non erro pressappoco era così la frase che non ho avuto ancora modo di leggere, ma che ho sentito da un mio carissimo amico mentre parlava del tuo libro
Il Gioco dell’Eroe.
«…se non viene raccolto marcisce», questa era la frase.
Mio figlio Cristoforo – come ritengo tutti i figli a cui si lascia libertà di evoluzione – ha avuto e continua ad avere su di me una grande forza propulsiva. Sfili dal suo mazzo di Tarocchi di Marsiglia l’Arcano senza Numero. C’è un buffone (è una figura sacra; il Joker o Jolly nel gioco delle carte ne è una testimonianza ludica: se gioca a poker e si ritrova tra le mani questa carta mi capirà bene!). Il buffone è seguito da un cucciolo di colore blu. Questo folle sacro cammina con lui, è sollecitato da lui nel perseguimento di un ideale che è al di fuori di sé. Il Folle, Il Senza Numero, lo Zero, l’Energia originaria, porta un grande apporto di energia prospettica: non a caso marcia da sinistra a destra. E tiene un cucciolo: la naturalezza animale, la memoria, la poesia, la spiritualità. È la parte piccola dell’uomo, infantile che aiuta il matto ad avanzare. Così è nella vita: è la parte infantile, animale, il bambino che ci guida. Gran parte dei problemi dell’umanità nascono dal fatto che è il bambino che ha sofferto a guidare l’adulto. Non dobbiamo eliminare il bambino in noi, ma dobbiamo imparare a guidarlo. È questo che fa il matto. Il matto va al mondo. Se l’adulto dimentica il proprio bambino si appiattisce, intristisce e ingrigisce come l’asfalto. Se l’adulto ricorda il bambino e impara ad accompagnarlo (come un padre che va a passeggio con il figlio mano nella mano) la vita comincia a farsi propulsiva, Gioconda! Spero di essere stato chiaro con questa risposta apparentemente evasiva.

Evviva!
GIANLUCA MAGI
Vis nulla :: Visio tota ::  Spiritus indicat
(Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che voglio ottenere secondo le indicazioni dello Spirito)

Date del Seminario teorico pratico “IL GIOCO DELL’EROE” di GIANLUCA MAGI.

MORSASCO (ALESSANDRIA) 11 MAGGIO 2014:

Info: gdemorsasco@gmail.com
338.7092192

RIMINI 1 GIUGNO 2014:
IL GIOCO DELL’EROE – 3° LIVELLO
(Aperto solo ai membri del Circolo Magico del GdE2 Rimini)
Ciascun partecipante riceverà il nuovo testo e CD audio Il Gioco dell’Eroe. 3° Livello. Tale materiale non sarà reperibile in libreria, poiché ad esclusiva circolazione interna ai Circoli Magici GdE.
Info: La Farfalla filosofale
lafarfallafilosofale@live.com
339.1710929

CAGLIARI 8 GIUGNO 2014:
LA VOCE DEL PADRONE + GIOCO DELL’EROE 3° LIVELLO
Info: www.articomparate.com
info@articomparate.com
328.1527825

Da qui puoi acquistare il libro+CD “IL GIOCO DELL’EROE”(Presentazione di FRANCO BATTIATO) con il 15% di sconto:
http://www.edizionilpuntodincontro.it/percorsi-di-consapevolezza/804-il-gioco-dell-eroe.html
19giocodelleroe

Per essere aggiornato su tutte le novità del GdE e/o scaricare gratuitamente 2 e-book di Gianluca Magi CLICCA QUI.

Altre informazioni: www.gianlucamagi.it/news.html

Segui IL GIOCO DELL’EROE su Facebook

Leggi: Opinioni, Commenti, Feedbacks & etc. sul Gioco dell’Eroe

Da qui puoi acquistare tutti i libri di Gianluca Magi con il 15% di sconto e in formato Kindle (clicca sulla copertina):
31pUTTiXCuL  31lrAyUPOYL
315nmquHqIL312zZj0iVEL._  31QF9WQVJrL._31pbww5dD-L._  41g6OHTqrEL._

Guarda questi VIDEO:


CHI-TI-HA-INSEGNATO-gianluca-magi gianluca-magi-gioco-eroe

 

Annunci

1 Response to “3 domande – 3 risposte”


  1. 1 dani 13 ottobre 2012 alle 09:40

    Grazie! Sei prezioso.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Categorie

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: