Archivio per settembre 2012

“IL GIOCO DELL’EROE” – Workshop di meditazione immaginativa – VENEZIA 7 OTTOBRE


«Il Gioco dell’Eroe è un grande sasso gettato in un immobile stagno:
Un invito diretto alla vita interiore, e alla sua (inevitabile) trasmutazione evolutiva».

– FRANCO BATTIATO

«È singolare come io e Gianluca condividiamo gli stessi gusti in questa tradizione iniziatica che risale alla notte dei tempi».
– ALEJANDRO JODOROWSKY

«Un tempo credevo che i territori dell’Anima si dischiudessero solo agli sciamani, ai maghi e agli eroi.
Oggi ritengo, via experimentalis, che questa dimensione sia apra all’occhio interiore di tutti coloro che vogliano
sinceramente passare da una realtà che si subisce ad una realtà che si costruisce e gestisce».

– GIANLUCA MAGI
:: VIS NULLA :: VISIO TOTA :: SPIRITUS INDICAT ::
[Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che si vuole ottenere secondo le indicazioni dello spirito]

Un viaggio interiore, trasformativo, in stato di leggera trance, come attraverso lo specchio magico di Alice, nella regione chiamata ‘Mitosfera’.

Il Gioco dell’Eroe è una teoria pratica che intraprende una strada nuova a partire da un’idea antica: mettere insieme in un’immagine coerente i pezzi della nostra vita, che è unica e chiede di essere vissuta con consapevolezza, per
scoprire le potenze invisibili (archetipi) che animano la propria mitologia personale.

Nel workshop si sbircerà, grazie al sentiero della meditazione immaginativa, attraverso le veneziane scorrevoli del tempo ciò che tempo non ha, per dare nuova linfa al nostro vissuto temporale.

È in gioco la nostra forza d’Immaginazione, che aprendo le porte all’intuizione e all’energia creativa opera una mutazione mentale per il cambio della nostra vita.

Trovare l’espressione della propria mitologia personale, significa addentrarsi nello spirito del profondo che conduce alla realtà dell’Anima, in quel lato nascosto ed extra–ordinario dello universo, che, silenziosamente, s’intreccia
e interagisce con la realtà ordinaria.

Le immagini con cui veniamo a contatto nel Gioco dell’Eroe trasmettono un sapere codificato nella struttura della mente umana. Attraverso questa trasmissione è possibile acquisire strumenti e indicazioni per relazionarci in modo
efficace con noi stessi e gli altri, valicare schemi e abitudini che limitano la nostra vita, ottenere le chiavi per aprire le porte al successo, inteso come la capacità di far accadere le cose di cui realmente abbiamo bisogno.

«Chiunque tu sia: una sera esci fuori dalla tua stanza che conosci così bene. Lo spazio immenso è vicino».
– RAINER MARIA RILKE

Ciascun partecipante riceverà in omaggio da parte di Gianluca Magi di una copia autografata del volume Uscite dal sogno della veglia. Viaggio attraverso le filosofie indiane della Liberazione; edizione di pregio per bibliofili a tiratura limitata di 500 copie, del valore commerciale di € 55 (con 59 tavole a colori di guazzi rajasthani, stampato su carta avoriata Old Mill gr 130 delle Cartiere Fedrigoni di Verona).

Info:
Shasta Daisy Eventi
informazioni
cell. 339.1710929

FACEBOOK       –      ILGIOCODELLEROE.IT

p.s.: Verrà utilizzato durante il workshop Il Libro dei Mutamenti (Yijing; I Ching). I partecipanti che lo vorranno potranno lanciare per 6 volte tre antiche monete di epoca Song per consultare l’esagramma che emergerà: ciò servirà per autenticare/comprovare le indicazioni (su questioni importanti) ricevute durante la visualizzazione del primo livello del Gioco con il responso dell’antico Oracolo cinese… Sarà meraviglioso assistere agli stupefacenti paralleli/sincronismi che affioreranno!

Annunci

When I’m sixty-four?: La canzone mistica alla/della Guida Interiore


«Will you still need me, will you still feed me, when I’m sixty-four?»
(«Avrai ancora bisogno di me, mi nutrirai ancora quando avrò sessantaquattro anni?»)

 

Se chiedo alla Guida Interiore:
«Ti prego continua a darmi emozioni, pensieri e un destino quando sarò vecchio.
Continuerai a nutrirmi?
Perché ciò che mi ha nutrito per sessantaquattro anni sono i miei amori, i miei figli, mia madre, mio padre, la mia compagna e così via.
Ma forse quello che mi ha nutrito davvero per tutti questi anni sei tu, Guida Interiore».

La Guida Interiore risponde chiedendo:
«E tu quando sarai vecchio ti prenderai ancora cura di me?
Continuerai a nutrirmi con la tua attenzione?
Avrai ancora bisogno di me?».

 

Saluto a tutti!
Riparto.
Prossima tappa del Magical Mystery Tour del “Gioco dell’Eroe“:
domenica 23 a Teramo:
per il Primo e Secondo Spiritual Game Level.
Solo per «Viaggiatori anomali in territori mistici».
Evviva!
Gianluca Magi
VIS NULLA ::: VISIO TOTA ::: SPIRITUS INDICAT
(Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che vuoi ottenere secondo le indicazioni dello spirito)

WORKSHOP “IL GIOCO DELL’EROE” A TERAMO – 23 SETTEMBRE – Ultimo posto libero…




«Il Gioco dell’Eroe è un grande sasso gettato in un immobile stagno:
Un invito diretto alla vita interiore, e alla sua (inevitabile) trasmutazione evolutiva».

– FRANCO BATTIATO

«È singolare come io e Gianluca condividiamo gli stessi gusti in questa tradizione iniziatica che risale alla notte dei tempi».
– ALEJANDRO JODOROWSKY

«Un tempo credevo che i territori dell’Anima si dischiudessero solo agli sciamani, ai maghi e agli eroi.
Oggi ritengo, via experimentalis, che questa dimensione sia apra all’occhio interiore di tutti coloro che vogliano
sinceramente passare da una realtà che si subisce ad una realtà che si costruisce e gestisce».

– GIANLUCA MAGI
:: VIS NULLA :: VISIO TOTA :: SPIRITUS INDICAT ::
[Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che si vuole ottenere secondo le indicazioni dello spirito]

Un viaggio interiore, trasformativo, in stato di leggera trance, come attraverso lo specchio magico di Alice, nella regione chiamata ‘Mitosfera’.

Il Gioco dell’Eroe è una teoria pratica che intraprende una strada nuova a partire da un’idea antica: mettere insieme in un’immagine coerente i pezzi della nostra vita, che è unica e chiede di essere vissuta con consapevolezza, per
scoprire le potenze invisibili (archetipi) che animano la propria mitologia personale.

Nel workshop si sbircerà, grazie al sentiero della meditazione immaginativa, attraverso le veneziane scorrevoli del tempo ciò che tempo non ha, per dare nuova linfa al nostro vissuto temporale.

È in gioco la nostra forza d’Immaginazione, che aprendo le porte all’intuizione e all’energia creativa opera una mutazione mentale per il cambio della nostra vita.

Trovare l’espressione della propria mitologia personale, significa addentrarsi nello spirito del profondo che conduce alla realtà dell’Anima, in quel lato nascosto ed extra–ordinario dello universo, che, silenziosamente, s’intreccia
e interagisce con la realtà ordinaria.

Le immagini con cui veniamo a contatto nel Gioco dell’Eroe trasmettono un sapere codificato nella struttura della mente umana. Attraverso questa trasmissione è possibile acquisire strumenti e indicazioni per relazionarci in modo
efficace con noi stessi e gli altri, valicare schemi e abitudini che limitano la nostra vita, ottenere le chiavi per aprire le porte al successo, inteso come la capacità di far accadere le cose di cui realmente abbiamo bisogno.

«Chiunque tu sia: una sera esci fuori dalla tua stanza che conosci così bene. Lo spazio immenso è vicino».
– RAINER MARIA RILKE

A ciascun partecipante verrà consegnato un Attestato di partecipazione.
Più, in omaggio da parte di Gianluca Magi, una copia autografata del volume Uscite dal sogno della veglia. Viaggio attraverso le filosofie indiane della Liberazione; edizione di pregio per bibliofili a tiratura limitata di 500 copie, del valore commerciale di € 55 (con 59 tavole a colori di guazzi rajasthani, stampato su carta avoriata Old Mill gr 130 delle Cartiere Fedrigoni di Verona).

Info:
Yap Yoga Studio
informazioni
cell. 393.9845289
tel. 0861.2477767

p.s.: Verrà utilizzato durante il workshop Il Libro dei Mutamenti (Yijing; I Ching). I partecipanti che lo vorranno potranno lanciare per 6 volte tre antiche monete di epoca Song per consultare l’esagramma che emergerà: ciò servirà per autenticare/comprovare le indicazioni (su questioni importanti) ricevute durante la visualizzazione del primo livello del Gioco con il responso dell’antico Oracolo cinese… Sarà meraviglioso assistere agli stupefacenti paralleli/sincronismi che affioreranno!

Se vuoi conoscere il tuo futuro, come sarai domani…


Colomba & Serpe


Una delle possibili parafrasi:

Essere puro/semplice come colomba non è sinonimo di imbecille, ma è una virtù che taluni imbecilli non comprendono.
Nei loro riguardi è importante ricordarsi di essere accorti/astuti come serpenti.

IL GIOCO DELL’EROE – Workshop di meditazione immaginativa – Rimini 16 settembre – ULTIMI 2 POSTI LIBERI


Un pomeriggio (di tre ore) aperto alle persone sensibili al magico e alla ricerca sapienziale.
Si focalizzerà sul primo livello del Gioco dell’Eroe, col fine di entrare in contatto, accertare e utilizzare il potere delle immagini invitate/convocate durante il viaggio visualizzativo, il quale si snoderà nel corso del tempo sino all’ottavo livello di questo percorso esoterico-teurgico.

La mia intenzione è creare alcuni gruppi di Lavoro (o Circoli magici) in alcune città italiane. Durante la giornata del Workshop fornirò ai partecipanti anche le indicazioni per allenarsi nel/col Gioco dell’Eroe.
L’intenzione è che il Gioco dell’Eroe non rimanga una bella esperienza una-tantum, un bello stato di coscienza, ma che tale stato di coscienza si evolva in uno stato dell’essere.
Ciò è possibile se i partecipanti poi continueranno mensilmente a incontrarsi tra loro nel Circolo – anche senza la mia presenza fisica – per coltivare quella corrente mentale pro-positiva sinergica che solo un gruppo è in grado di produrre.
Una corrente mentale è un campo magnetico, un campo morfogenico. Un catalizzatore….

Da quest’anno il Workshop del “Gioco dell’Eroe” si arricchisce inoltre anche di una piacevole novità: porterò il libro dello Yijing (Libro dei mutamenti) e ai partecipanti che lo vorranno farò lanciare per sei volte tre monete di epoca Song per consultare l’esagramma che emergerà: ciò servirà per autenticare/comprovare le indicazioni (su questioni importanti) ricevute durante la visualizzazione del primo livello del Gioco con il responso dell’antico Oracolo cinese… Sarà meraviglioso assistere agli stupefacenti paralleli/sincronismi che affioreranno!

Evviva!
ilMagio
:: VIS NULLA :: VISIO TOTA :: SPIRITUS INDICAT ::
[Nessuno sforzo, ma chiara visione di ciò che si vuole ottenere secondo le indicazioni dello Spirito]


Info:
Shasta Daisy Eventi
informazioni
cell. 339.1710929

Nuova recensione de Il Gioco dell’Eroe (a firma di Luca Bagatin nel settimanale romano “Le città”)



Categorie

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: